Albania: Konfindustria, cresce l’intessesse degli investitori stranieri, molti sono italiani

Un numero in crescita di imprese straniere ha espresso interesse per investire in Albania nei primi cinque mesi del 2013: lo afferma Konfindustria albanese in un comunicato diffuso ai media, precisando che la maggior parte sarebbero aziende e gruppi italiani, ma ci sarebbero state richieste in crescita anche dall’Austria, dalla Cina e dalla Germania. I settori che hanno suscitato il maggiore interesse degli investitori stranieri sono l’energia, l’agroalimentare, i trasporti e l’industria. A favorire dell’Albania, secondo Konfindustria, è il suo sistema fiscale e il fatto che la nuova infrastruttura garantisce un facile accesso anche al mercato del Kosovo, dell’ex Repubblica jugoslava di Macedonia e del Montenegro./Nova/

Post popolari in questo blog

Un italiano in Albania, racconti di un’immigrazione al contrario. I motivi ed i primi passi.

Sistema bancario e finanziario albanese

Italiani cercano lavoro in Albania